Diarrea nel cane e nel gatto: perché succede e cosa fare

Il primo passo per affrontare al meglio la diarrea del tuo pet è capire l’origine del problema.

Durante la consueta passeggiata il tuo cane ha avuto un improvviso attacco di diarrea? Mentre pulivi la lettiera ti sei accorto che i bisogni del gatto avevano un aspetto insolitamente liquido? Di sicuro l’argomento non è piacevole, ma va approfondito.
La diarrea infatti è uno dei disturbi più comuni in cui possono incorrere gli animali domestici e per cui ci rivolgiamo più spesso al Veterinario. Si tratta di una condizione caratterizzata da movimenti intestinali più frequenti del normale, con produzione di un elevato volume di feci dalla consistenza alterata (molli/acquose). Talvolta possono manifestarsi anche vomito, dolori gastrici, disidratazione, febbre, riduzione dell’appetito e del peso.

Le principali cause di diarrea

La diarrea acuta nel cane e nel gatto di per sé non è una malattia, bensì il sintomo di diverse problematiche di salute. Qui di seguito, alcuni dei possibili fattori scatenanti.

  • Indiscrezioni alimentari. Ad esempio ingestione di sostanze irritanti o tossiche, cambi di dieta, allergie e intolleranze alimentari, eccesso di cibo, alimentazione troppo ricca di carboidrati o proteine vegetali.
  • Infezioni batteriche, virali e parassitosi intestinali. Tra i microrganismi responsabili di diarrea troviamo Salmonella, Escherichia coli, Parvovirus e Paramyxovirus (Cimurro), Coronavirus, Tritrichomonas, Giardia, Crypto.
  • Patologie extra-intestinali. Da segnalare quelle che provocano problemi digestivi, come insufficienza pancreatica ed epatobiliare.

Proprio come accade negli esseri umani, possono causare diarrea pure lo stress, gli sbalzi di temperatura e i colpi di freddo.

Come comportarsi in caso di diarrea

Oltre a scariche di diarrea, il tuo pet non ha altri sintomi? Gioca ed è vispo come sempre?

Se le feci non sono del tutto liquide, prova ad attendere 24 ore per vedere se il fastidio si risolve spontaneamente. Lascia comunque tanta acqua a disposizione, perché potrebbe verificarsi un’ingente perdita di liquidi ed elettroliti essenziali.

Quando invece va contattato tempestivamente il Veterinario? Se la diarrea dura da oltre un giorno, l’animale è abbattuto, rifiuta il cibo, vomita o c’è sangue nelle feci. Stesso discorso nel caso
cani e gatti siano cuccioli o anziani: le difese immunitarie tendono a essere meno efficienti nel contrastare le infezioni e la disidratazione rischia di avere conseguenze più serie.

L’importanza di un esame delle feci

Un test di laboratorio sulle feci del tuo amico a quattro zampe può aiutare a identificare le cause della diarrea acuta. Oggi puoi effettuarlo in modo semplice e pratico con gli Home to Lab Test Lab4Pets! Accurati e affidabili, si eseguono in totale autonomia permettendo di rilevare l’eventuale presenza di parassiti intestinali. Basta ordinare un kit sul sito, prelevare un campione di feci e inviarlo ai laboratori partner: il risultato arriverà in 2-3 giorni su telefono e pc. I Test LabEvo non solo possono fornire al Veterinario utili informazioni per formulare una diagnosi e stabilire una terapia, ma consentono di testare periodicamente lo stato di salute del tuo pet e verificare se i trattamenti prescritti hanno funzionato.

HOME RAPID TEST - PETs

Test rapidi fai da te