Loading...

Check Up MST

49,90

Facile prelievo del campione a casa

Analisi in un laboratorio medico certificato

Risultati entro 2-3 giorni dal ricevimento del campione

Il Check Up Malattie Sessualmente Trasmissibili di LabEvo è un kit per il prelievo ed invio di un campione di sangue per per la rilevazione di malattie sessualmente trasmissibili.

Ti permette di verificare nel tuo sangue i seguenti parametri:

  • Screening sifilide – Anticorpi anti-Treponema pallidum.
  • Epatite C – HCVAb – Anticorpi anti-HCV (Virus dell’epatite C)
  • Epatite B – HBsAg – Antigene s dell’HBV (Virus dell’epatite B)

Istruzioni d’uso (PDF)

 

Ecco la lista di parametri che questo test ti permette di verificare :

La sifilide è un’infezione a trasmissione sessuale o verticale (da madre in figlio). Il tasso di infezione fetale dipende dallo stadio id infezione materna ed è più alto nei primi due anni di malattia ed è quasi nulla dopo i 4 anni di malattia. Secondo OMS 17,7 milioni di individui tra 25 e 49 anni ne sono affetti.

PERCHÉ DOSARLO

I test sierologici sono diventati il più comune metodo per fare diagnosi soprattutto in presenza di sintomi e probabile esposizione, ma anche in individui asintomatici che potrebbero essere stati a rischio esposizione.

QUANDO DOSARLO

Lesioni dolenti (sifilomi) nelle zione più esposte (cervice, retto, gola), madri malate o a rischio, attività sessuali promiscue.

È un enzima localizzato nelle cellule del fegato ed è più specifico delle patologie epatiche rispetto ad AST. Modesti incrementi possono verificarsi anche in caso di importanti malattie muscolari (distrofia muscolare di Duchenne e polimiositi).

In caso di patologia epatica le cellule danneggiate rilasceranno nel sangue importanti quantità di questo enzima.

È un’infezione virale epatica da virus HCV. Si stima che da 130 a 170 milioni di persone al mondo sono affette da epatite C cronica con un numero molto elevato di nuove infezioni ogni anno e fino a 350 000 morti all’anno. Si trasmette attraverso il contatto diretto con sangue infetto.

PERCHÉ DOSARLO

I test per la ricerca hanno giocato un ruolo chiave nella diagnosi e nel determinarne la severità nell’infezione e risposta ai trattamenti. Le complicanze a lungo termine possono portare allo sviluppo di malattie croniche del fegato (epatite cronica, cirrosi epatica, epatocarcinoma)

QUANDO DOSARLI

Colorazione giallastra della cute e degli occhi, dolore addominale, nausea, vomito, alterazione della coagulazione, trasfusioni, attività sessuali promiscue.

È un’infezione virale epatica da virus HBV. Circa 240 milioni di persone nel mondo sono affette da epatite B cronica con un numero ancora elevato di nuovi casi ogni anno. Si trasmette attraverso l’esposizione a sangue infetto, a fluidi corporei come sperma e liquidi vaginali e a trasmissione verticale, dalla madre al neonato.

PERCHÉ DOSARLO

I test per la ricerca hanno giocato un ruolo chiave nella diagnosi e nel determinarne la severità nell’infezione e risposta ai trattamenti. Le complicanze a lungo termine possono portare allo sviluppo di malattie croniche del fegato (epatite cronica, cirrosi epatica, epatocarcinoma).

QUANDO DOSARLI

Colorazione giallastra della cute e degli occhi, dolore addominale, nausea, vomito, alterazione della coagulazione, trasfusioni, attività sessuali promiscue.

  • 1 cerotto
  • 1 tampone
  • 1 batuffolo imbevuto di alcool
  • 1 microvetta 0,5 ml (provetta per il sangue)
  • 2 lancette
  • 1 busta preaffrancata
  • 1 codice sulla provetta per attivazione kit